IL BARO-METRO: SGUARDI DALLA SALA (03/23_24) – PARTE 2 III TRIMESTRE STAGIONE 2023 / 2024  —  IL BARO-METRO: SGUARDI DALLA SALA (03/23_24) – PARTE 1 III TRIMESTRE STAGIONE 2023 / 2024

1 MAGGIO 2024

IL BOX-OFFICE DEL 1° MAGGIO

1° MAGGIO 2024 Italia

  • 01
    GARFIELD - UNA MISSIONE GUSTOSA € 687.688 – 97.666 presenze
  • 02
    THE FALL GUY € 425.335 – 53.281 presenze
  • 03
    CHALLENGERS € 396.962 – 50.731 presenze

di Luca Baroncini (pubblicato in data )

Siamo tutti così concentrati su Challengers di Luca Guadagnino (sceso al terzo posto ma con un totale che ha già raggiunto 2,2 milioni di euro), da avere sottovalutato l’arrivo di Garfield, il simpatico gattone creato da Jim Davis nel 1978 al suo sesto adattamento cinematografico. Un personaggio entrato nell’immaginario collettivo (se sei andato a scuola negli anni’ 80 difficilmente non hai avuto un quaderno di Garfield) affidato all’ironia del Mark Dindal di Le follie dell’imperatore. Il risultato, che arriverà negli U.S.A. a fine mese, ha avuto un debutto davvero sensazionale nel nostro paese, il quinto maggiore della stagione. Bisogna ovviamene considerare che si tratta di un giorno festivo e di pioggia, variabili non da poco, ma le premesse per un ottimo andamento ci sono tutte.

Altro buon esordio quello di The Fall Guy al secondo posto. L’anteprima del 26 aprile (primo vero giorno di programmazione del film) non aveva funzionato molto (€ 98.664), ma la diffusione capillare del film lascia presagire incassi in linea con le alte aspettative.

Ovviamente è ancora presto per dirlo, il box-office del 1° maggio è gasato da un meteo più incline al buio della sala che alla gita fuori porta, ma intanto il cinema si è confermato una solida alternativa nonostante decine di serie tv e film che ci aspettano sul divano di casa.

Nell’ottima giornata di ieri, incassi superiori ai 100 mila euro fino all’ottavo posto, con obiettivi importanti raggiunti da Confidenza (4° posto – € 204.506) che ha superato di slancio il milione di euro complessivo, l’ottima tenuta di Kung Fu Panda 4 (5° posto – € 142.303 – totale € 11.439.806) e Ghostbusters – Minaccia Glaciale (6° posto – € 124.921 – totale € 2.595.313) e finalmente il milione di spettatori raggiunto da Un mondo a parte che ora punta superare i 7,1 milioni di incasso di Il grande giorno (non sarà facile ma non è impossibile, per ora siamo € 6.771.047).

Funziona anche, perlomeno negli incassi, il biopic Back to Black, a un passo dai due milioni di euro (8° posto – € 115.717), mentre si conferma meno impattante Civil War (9° posto – € 87.437 – totale 1,5 milioni di euro) che sta svolgendo comunque egregiamente la sua funzione da film medio ma da cui ci si aspettava sicuramente di più.

Entro il week-end raggiungerà il milione di euro anche la commedia britannica Cattiverie a domicilio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *