IL BARO-METRO: SGUARDI DALLA SALA (03/23_24) – PARTE 2 III TRIMESTRE STAGIONE 2023 / 2024  —  IL BARO-METRO: SGUARDI DALLA SALA (03/23_24) – PARTE 1 III TRIMESTRE STAGIONE 2023 / 2024

BOX-OFFICE 10– 12 MAGGIO 2024

INTANTO NEGLI STATI UNITI

10 - 12 MAGGIO 2024 USA

  • 01
    IL REGNO DEL PIANETA DELLE SCIMMIE $ 58.400.788 – 4.075 sale
  • 02
    THE FALL GUY $ 13.699.600 – 4.008 sale
  • 03
    CHALLENGERS $ 4.376.617 – 2.609 sale

di Luca Baroncini (pubblicato in data )

Solido debutto negli U.S.A. per Il regno del pianeta delle scimmie, il quarto capitolo della saga reboot. È il migliore esordio del rilancio del franchise dopo quello, irraggiungibile, del secondo film, Apes Revolution – Il pianeta delle scimmie, che debuttò nel 2014 con 72,6 milioni di dollari, mentre furono 54,8 milioni di dollari nel 2011 per L’alba del pianeta delle scimmie e 56,2 milioni di dollari nel 2017 per The War – Il pianeta delle scimmie. Positivo anche il dato internazionale, determinante per rientrare degli ingenti costi (budget 160 milioni di dollari), con 72,6 milioni di dollari raccolti dai mercati extra-americani, per un totale di 131 milioni di dollari al termine del primo week-end. A questo punto dipenderà come sempre dal passaparola, ma i primi riscontri sono incoraggianti: voto 7,3 su IMDB e 80% di recensioni positive su Rotten Tomatoes.

Non decollano, invece, né The Fall Guy, in calo del 50,6% rispetto al debole esordio e con un totale U.S.A. di appena 49,6 milioni di dollari (per un blockbuster estivo un po’ pochino alla seconda settimana), né Challengers che alla terza settimana ha accumulato 37,7 milioni di dollari (e che comunque non è un blockbuster estivo).

Nessuna altra nuova uscita entra in top-10. L’unico titolo nuovo è la parodia Not Another Church Movie, con Jamie Foxx nei panni di Dio e Mickey Rourke in quelli del Diavolo, ma l’incasso di 391 mila dollari (13° posto) in 1.108 sale, con una media per sala sconsolante di 353 dollari, non lascia pensare a un futuro roseo in sala.

A questo punto gli occhi sono tutti puntati sui colossi estivi come Deadpool & WolverineCattivissimo Me 4 e Inside Out 2, ma un box-office che si basa unicamente su singoli titoli mostra tutta la sua fragilità.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *