SORRENTO 2023 Giornate professionali di cinema - 28 novembre/1 dicembre 2023  —  CINEMA MODERNISSIMO Inaugurazione della nuova, meravigliosa, sala della Cineteca di Bologna

BOX-OFFICE 2 – 4 GIUGNO 2023

INTANTO NEGLI STATI UNITI

2 – 4 GIUGNO 2023 USA

  • 01
    SPIDER-MAN: ACROSS THE SPIDER-VERSE $ 120.663.589 – 4.313 sale
  • 02
    LA SIRENETTA $ 41.385.711 - 4.320 sale
  • 03
    THE BOOGEYMAN $ 12.356.486 – 3.205 sale

di Luca Baroncini (pubblicato in data )

Spider-Man: Across The Spider-Verse debutta fortissimo negli Stati Uniti dove raccoglie il 57,9% dell’incasso mondiale che ha raggiunto 208,5 milioni di dollari. Si tratta del secondo maggiore week-end di apertura del 2023, dietro solo a Super Mario Bros – il film, ma anche del terzo più grande week-end di esordio per un film con Spider-Man. La chiave del successo è nell’abbinare uno stile visivo sorprendente, che immerge lo spettatore in un fumetto animato, con uno dei supereroi più amati. Passi da gigante a livello di incassi rispetto al precedente Spider-Man – Un nuovo universo che nel 2018 debuttò negli U.S.A. con 35,3 milioni di dollari per terminare la sua corsa a 190,2 milioni di dollari negli U.S.A. e 384,2 milioni di dollari nel mondo. Numeri che il sequel pare destinato a superare entro breve.

In seconda posizione scende La sirenetta che perde il 56,7% rispetto al forte debutto della scorsa settimana e che sta funzionando soprattutto negli U.S.A. e in alcuni mercati, tra cui l’Italia, mentre in altri, tra cui la Cina (3,5 milioni di dollari), non sembra ingranare più di tanto. E’ comunque presto per tirare le somme, anche se pare difficile possa raggiungere numeri enormi. Per ora, alla seconda settimana di programmazione, il totale mondiale è di 328,1 milioni di dollari. Considerando il budget di 250 milioni di dollari dovrebbe incassare almeno 500 milioni di dollari per andare in pari con il theatrical, obiettivo che pare possibile.

Terzo posto un po’ sottotono per l’unica altra uscita di rilievo della settimana, l’horror tratto da Stephen King The Boogeyman, inizialmente previsto per lo streaming (sulla piattaforma Hulu) ma poi arrivato nelle sale. Il budget medio di 35 milioni di dollari potrebbe renderlo remunerativo già con il solo incasso delle sale, anche se il genere horror di solito debutta bene per poi scendere repentinamente, quindi non è detto; per ora siamo a 19,8 milioni di dollari in tutto il mondo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *