I DIECI MIGLIORI DEBUTTI DELLA STAGIONE 2023/2024 ...fino ad ora...  —  QUESTIONE DI SCELTE gli equilibri sottili tra cinema e streaming

BOX-OFFICE 22 FEBBRAIO 2024

IL BOX-OFFICE DEL GIOVEDÌ

22 FEBBRAIO 2024 Italia

  • 01
    BOB MARLEY- ONE LOVE € 155.575 – 20.560 presenze
  • 02
    DEMON SLAYER: KIMETSU NO YAIBA - VERSO L'ALLENAMENTO DEI PILASTRI € 104.414 – 13.636 presenze
  • 03
    PAST LIVES € 67.898 – 10.587 presenze

di Luca Baroncini (pubblicato in data )

Parte con il piede giusto Bob Marley – One Love, dopo il buon debutto anche negli Stati Uniti (46,5 milioni di dollari in cinque giorni), confermando l’interesse nei confronti del biopic di star della musica, anche se non tutte le ciambelle riescono sempre col buco (vedi il flop di Whitney). Al secondo posto accorre la nicchia, non poi così nicchia, estimatrice degli anime per l’ultimo episodio della terza stagione e il primo della quarta della infinita saga di Demon Slayer. Completa il podio il dominatore dell’ultima settimana, l’acclamato Past Lives, giunto a 1,4 milioni di euro e ridimensionato dall’uscita di titoli più commerciali, che ultimamente mancavano all’appello.

992 euro e una manciata di spettatori impediscono a La zona d’interesse di conquistare il podio, ma il film di Jonathan Glazer terrà banco di sicuro fino agli Oscar, dove ha buone chance di vittoria (almeno come migliore film internazionale e per gli effetti sonori), ma anche dopo, diventando un punto di riferimento imprescindibile quando si parlerà di film sull’Olocausto.

Le altre nuove uscite in top-10 sono l’horror Night Swim (6° posto – € 40.832) e il family Emma e il giaguaro nero (9° posto – € 21.677) che nel week-end ci faranno capire se avranno modo di sviluppare il loro potenziale.

Tra i film in tenitura, scende al quinto posto Povere creature! (totale 7,6 milioni di euro), resta nelle retrovie Romeo è Giulietta (7° posto e totale di € 794.966), crolla abbastanza repentinamente all’ottavo posto Madame Web (ancora sotto al milione di euro alla seconda settimana) e completa la classifica la commedia Tutti tranne te, fanalino di coda della top-10 soprattutto perché privato di molte sale (e con un totale pazzesco di 6 milioni di euro).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *