POSSESSION In arrivo il remake?  —  CINEMA REVOLUTION Edizione 2024

BOX-OFFICE 24 – 26 MAGGIO 2024

INTANTO NEGLI STATI UNITI

24 - 26 MAGGIO 2024 USA

  • 01
    FURIOSA: A MAD MAX SAGA $ 26.300.000 – 3.804 sale
  • 02
    GARFIELD - UNA MISSIONE GUSTOSA $ 24.025.000 – 4.035 sale
  • 03
    IF - GLI AMICI IMMAGINARI $ 16.125.000 – 4.068 sale

di Luca Baroncini (pubblicato in data )

Fine settimana particolare, perché il week-end si allunga di un giorno grazie al Memorial Day di lunedì. I dati analizzati considerano comunque il classico week-end da venerdì a domenica e purtroppo i numeri non sono soddisfacenti.

Non è infatti Furiosa a risollevare le sorti di una stagione U.S.A. da dimenticare, perché la partenza è inferiore alle aspettative e il budget ingente da 168 milioni di dollari incombe come una mannaia. Alla presentazione al Festival di Cannes tutti ne hanno parlato bene ma non benissimo, come invece era accaduto per il precedente Mad Max Fury Road, e in tempi dove sembrano essere solo i superlativi a guidare clic e scelte del pubblico la delusione è dietro l’angolo. Un po’ presto, però, per tirare le somme, sediamoci quindi comodi, magari in sala, perché il passaparola potrebbe premiarlo.

Lo tallona a poca distanza l’animazione di Garfield che, forte del budget da media produzione di 60 milioni di dollari, trova in un risultato medio adeguata ricompensa e, considerando le lunghe teniture che di solito hanno i film di animazione, ha buone chance di andare in attivo.

Completa il podio il fantasy per famiglie If, alla seconda settimana di programmazione in calo del 52,2%, con un totale che ha già raggiunto 58,6 milioni di dollari ma che deve recuperare il consistente budget di 110 milioni di dollari.

Fuori dal podio, invece, il soddisfacente Il regno del pianeta delle scimmie (4° posto – totale 122,8 milioni di dollari) e il deludente The Fall Guy (5° posto – totale 72,2 milioni di dollari).

Perde poi il 53%, rispetto al debutto della scorsa settimana, The Strangers: Chapter 1 (6° posto – totale 21,2 milioni di dollari) che grazie a un budget di 8,5 milioni di dollari conferma l’indiscutibile appeal commerciale del genere horror. Da noi arriverà il 10 luglio.

Nel torpore che si respira fatica poco a imporsi, pur nella modestia del risultato, Sight (7° posto – 2,7 milioni di dollari) che appartiene al genere “religioso” che ha avuto un ruolo di rilievo in questa stagione U.S.A. Distribuito da Angel Studio (la stessa di Sound of Freedom) racconta la storia di un immigrato cinese che si trasferisce negli Stati Uniti e diventa un rinomato chirurgo oculista.

Una settimana che conferma, ce ne fosse bisogno, come a mancare non siano solo i film, ma anche i film in grado di funzionare. L’attesa è ora tutta rivolta verso Deadpool & Wolverine, Cattivissimo Me 4 e Inside Out 2. Speriamo che almeno quelli funzionino.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *