CINEMA REVOLUTION Edizione 2024  —  CINEMA IN FESTA Al via la quarta edizione

BOX-OFFICE 25 DICEMBRE 2023

IL BOX-OFFICE DI NATALE

25 DICEMBRE 2023 Italia

  • 01
    WONKA € 608.741 – 75.490 presenze
  • 02
    SANTOCIELO € 505.820 – 67.593 presenze
  • 03
    AQUAMAN E IL REGNO PERDUTO € 408.257 – 48.816 presenze

di Luca Baroncini (pubblicato in data )

Natale senza il botto. I risultati del 25 dicembre sono buoni ma non buonissimi. Il confronto con il pre-Covid è impari (siamo sotto di una percentuale intorno al 50%), ma il dato attuale è in calo, pur se di poco (intorno al 10%) anche rispetto al 2022. C’è da dire che l’anno scorso era arrivato un film fuori categoria come Avatar – la via dell’acqua, quindi ci sta che quest’anno sia andata peggio (temo succederà la stessa cosa nell’estate 2024 in cui ci si dovrà confrontare con Barbie). A incidere sui risultati privi di superlativi anche la spalmatura di cui si è parlato in relazione al week-end: essendoci più giorni di festa senza nessuna sovrapposizione (Natale è lunedì, Santo Stefano è martedì), c’è una minore concentrazione del pubblico in singole giornate, quindi il confronto più attendibile sarà da fare a fine periodo.

Per avere un’idea di cosa succedeva nei Natali precedenti, ecco i maggiori incassi degli ultimi anni:

25 dicembre 2022: Avatar – la via dell’acqua – € 1.549.213

25 dicembre 2021: Spider-Man: No Way Home – € 573.069

25 dicembre 2020: cinema chiusi

25 dicembre 2019: Il primo Natale – € 1.164.118

25 dicembre 2018: Amici come prima – € 1.334.557

25 dicembre 2017: Poveri ma ricchissimi – € 916.313

Tornando al 2023, Wonka conferma la sua leadeship incontrastata e raggiunge un totale che sfiora i 6 milioni di euro, mentre fanno un balzo in avanti Ficarra e Picone con Santocielo (totale 2,6 milioni di euro), comunque in evidente contrazione rispetto ai risultati del 2019 con Il primo Natale. Stabile al terzo posto Aquaman e il regno perduto (totale 1,4 milioni di euro), con la migliore media per sala della top-10 (1.230 euro), ma decisamente sottotono rispetto all’andamento di Aquaman nel 2018.

Fuori dal podio, Wish scende al quarto posto (€ 373.457 – totale 1,4 milioni di euro), ma come numero di spettatori sarebbe al terzo posto (49.445 rispetto ai 48.816 di Aquaman e il regno perduto), Ferrari è quinto (€ 230.471 – totale 1,8 milioni di euro), C’è ancora domani continua la sua corsa inesorabile verso i 32,1 milioni di euro di Barbie aggiungendo altri € 159.178 (per ora siamo a 31,4 milioni di euro), One Life inizia a prendere piede (€ 97.334 – totale € 170.040), Adagio continua a faticare (€ 81.913 – totale € 709.699), Foglie al vento è la scelta d’essai natalizia (€ 53.409 – totale 208.034) e torna in top-10 Un colpo di fortuna, forse il più natalizio dei film in programmazione (€ 50.333 – totale 1,8 milioni di euro).

La giornata si Santo Stefano, tra le più cinematografiche dell’anno, ci darà ulteriori indicazioni sull’andamento del cinema delle feste in sala.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *