CINEMA REVOLUTION Edizione 2024  —  CINEMA IN FESTA Al via la quarta edizione

IL BOX-OFFICE DEL WEEK-END

BOX-OFFICE 4 - 7 GENNAIO 2024

4 - 7 GENNAIO 2024 Italia

  • 01
    SUCCEDE ANCHE NELLE MIGLIORI FAMIGLIE € 2.102.841
  • 02
    IL RAGAZZO E L’AIRONE € 1.971.454
  • 03
    WISH € 1.592.804

di Luca Baroncini (pubblicato in data )

Continua l’andamento positivo del box-office rispetto all’anno scorso, in cui il periodo delle feste era investito dal ciclone Avatar e spuntare un +13,32% non è un risultato così banale.

Quest’anno, come abbiamo avuto modo di constatare più volte, il maggiore successo del periodo festivo è stato Wonka (nel week-end ancora al 4° posto per un totale di 12,8 milioni di euro), ma il pubblico si è ripartito su più film senza accentrare il suo interesse nei confronti di un unico titolo. Fa quindi piacere vedere un box-office in cui ci sono ben sei i film che nel week-end hanno superato il milione di euro.

A spuntarla è ancora una volta Alessandro Siani con Succede anche nelle migliori famiglie che ha già superato il precedente Tramite amicizia e conquista il week-end, tallonato da Il ragazzo e l’airone di Hayao Miyazaki che lo supera a livello di totali grazie a feriali più forti (€ 3.940.950 contro 3.864.379). Completa il podio Wish che conferma il trend che lo vuole più ricercato all’estero che in patria. Il suo totale mondiale è finora deludente (181,6 milioni di dollari a fronte di un budget di 200 milioni di dollari), soprattutto a causa dell’insuccesso U.S.A. che copre solo il 34,5% del totale.

Superano il milione di euro anche 50km all’ora (5° posto – € 1.148.559), partito con il freno a mano tirato, e Come può uno scoglio (6° posto – € 1.081.858), con cui Pio e Amedeo hanno già superato il totale del precedente Belli ciao (3,3 milioni di euro contro 3 milioni di euro).

Non molla la presa Paola Cortellesi con C’è ancora domani che all’undicesima settimana di programmazione è ancora in top-10 al 7° posto (811 mila euro), per un totale che ha raggiunto 34,5 milioni di euro. Ormai fuori dal radar invece Santocielo (12° posto – 265.962) che non sembra avere ulteriori margini di crescita (totale 5,3 milioni di euro) e ha deluso le lecite aspettative.

Aquaman e il regno perduto (8° posto – € 749.427) raggiunge 5,1 milioni di euro e potrebbe avere ancora un po’ di spazio vista l’assenza di alternative fracassone.

Una delle sorprese del week-end è senza dubbio Perfect Days di Wim Wenders che in 148 sale incassa € 651.525 (9° posto) e ottiene la terza migliore media per sala della top-10 (€ 4.402). Chiude la classifica Wonder – White Bird (10° posto – € 435.660), che ha invece la peggiore media per sala (€ 1.419 in 307 sale).

Per gli amanti delle cifre tonde, Wish raggiunge 8 milioni di euro e Prendi il volo 3 milioni di euro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *