IL BARO-METRO: SGUARDI DALLA SALA (03/23_24) – PARTE 2 III TRIMESTRE STAGIONE 2023 / 2024  —  IL BARO-METRO: SGUARDI DALLA SALA (03/23_24) – PARTE 1 III TRIMESTRE STAGIONE 2023 / 2024

IL BOX-OFFICE DEL WEEK-END

BOX-OFFICE 18 - 21 APRILE 2024

18 - 21 APRILE 2024 Italia

  • 01
    BACK TO BLACK € 789.096
  • 02
    CIVIL WAR € 642.899
  • 03
    GHOSTBUSTERS - MINACCIA GLACIALE € 632.923

di Luca Baroncini (pubblicato in data )

Dopo la battuta d’arresto della scorsa settimana il cattivo tempo riequilibra un po’ le cose a favore del cinema, ma i numeri restano lontani dai superlativi (circa il 25% in meno rispetto al 2023) e la parola d’ordine torna a essere spalmatura. Nessun film riesce infatti a raggiungere il milione di euro e il pubblico si ripartisce abbastanza equamente dando priorità a Back to Black, il biopic di Amy Winehouse, che esordisce al primo posto confermando l’appeal del genere nonostante il poco apprezzamento critico (su Rotten Tomatoes solo il 39% delle recensioni è positivo).

Al secondo posto troviamo l’attuale dominatore del box-office U.S.A., il provocatorio Civil War, per cui si pensava a un debutto più corposo considerando il grande parlare del film in questi giorni. Completa il podio, a pochissima distanza dal film di Alex Garland, Ghostbusters – Minaccia glaciale che ha modo di recuperare un po’ di terreno (-29%) dopo il fiacco esordio della scorsa settimana, con un totale che ha raggiunto € 1.698.131.

Per la prima volta esce dal podio Un mondo a parte che alla quarta settimana sfonda il muro dei 6 milioni di euro diventando il maggiore successo italiano del 2024 (ha superato i 5,7 milioni di euro di Succede anche nelle migliori famiglie) e potrebbe avere ancora frecce al suo arco per raggiugere numeri più importanti, bisogna un po’ vedere nelle prossime settimane, con l’entrata (si spera!) nella stagione primaverile, quale sarà il richiamo della sala e se il bel tempo influirà negativamente.

Tra le nuove uscite ha la meglio la commedia britannica Cattiverie a domicilio (6° posto – € 339.315 in 232 sale), mentre si difende come può il family oriented Vita da gatto (10° posto – € 121.976 in 322 sale).

Tra i film in tenitura, invece, continua il suo viaggio proficuo Kung Fu Panda 4, maggiore incasso del 2024 con un totale di € 10.701.032, mentre Godzilla e Kong – Il nuovo impero (totale € 3.876.812) si appresta a uscire di scena.

Consolidano poi i loro numeri, sempre in punta di piedi, sia Gloria! (totale € 341.852) che Zamora (€ 554.689), ma l’auspicato effetto contagio verso il cinema nazionale, dopo lo stratosferico successo di C’è ancora domani, resta un miraggio lontano.

Da segnalare, infine, la cifra tonda raggiunta da Dune – parte 2 che all’ottava settimana di programmazione supera finalmente i 10 milioni di euro di incasso, un risultato che si pensava facesse meno fatica a raggiungere che lo colloca al 6° posto nella stagione 2023/2024 (che ricordo parte in agosto) e al 2° nel 2024.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *