HORIZON: AN AMERICAN SAGA La seconda parte non uscirà al cinema nel mese di agosto  —  CINÉ 2024 2 – 5 Luglio 2024 - le Giornate Professionali di Cinema di Riccione

IL BOX-OFFICE DEL WEEK-END

BOX-OFFICE 20 - 23 GIUGNO 2024

20 - 23 GIUGNO 2024 Italia

  • 01
    INSIDE OUT 2 € 12.792.412
  • 02
    BAD BOYS – RIDE OR DIE € 474.386
  • 03
    THE BIKERIDERS € 242.444

di Luca Baroncini (pubblicato in data )

Non ci sono parole per descrivere l’impatto di Inside Out 2. E non è questione di meteo, anche se il brutto tempo di domenica ha sicuramente aiutato consentendo in una sola giornata di incassare qualcosa come 4,7 milioni di euro, ma non dimentichiamo che giovedì, giorno in cui giocava la nazionale e dove solitamente i numeri sono più che risicati, l’incasso ha sfiorato i 2 milioni di euro. Sta di fatto che Inside Out 2 batte ogni record e finisce i primi sei giorni di programmazione (è arrivato in anteprima martedì) con un totale pazzesco di € 16.774.526 e ben 2.200.893 spettatori. Numeri da capogiro che catapultano il film direttamente al primo posto degli incassi del 2024, posizione fino ad ora di Kung Fu Panda 4 con € 11.619.768, e al terzo della stagione, dietro soltanto a Oppenheimer (€ 28.532.080) e C’è ancora domani (€ 36.717.789).

Per chiarire l’entità del fenomeno basta pensare che il miracoloso Barbie, nel luglio dell’anno scorso, aveva esordito con un week-end di € 7.717.161 (totale 32,1 milioni di euro) e che il migliore week-end dell’era post Covid è di Avatar – La via dell’acqua con € 8.493.023 (totale 44,8 milioni di euro). Dove Inside Out 2 potrà arrivare non è dato saperlo, ma di sicuro, molto, molto, lontano.

Le ragioni di questo successo epocale continueranno a essere indagate per lungo tempo, perché superano qualsiasi analisi razionale. Si sperava in un successo, certo, il primo Inside Out di quasi 10 anni fa è stato molto amato e aveva incassato parecchio (25,4 milioni di euro), ma nulla che lasciasse presagire un simile riscontro. Leggo commenti di ogni tipo (a partire da “E’ un bel film!”), ma sono semplici reazioni in base al proprio gusto e se fosse andata diversamente si sarebbero adattate al risultato (“Neanche i bei film salvano il box-office!”). Insomma, facciamo un bel respiro, prendiamoci un po’ di tempo e, intanto, godiamo del risultato perché, l’unica cosa oggettiva è una: la sala cinematografica non è morta come i menagrami profetizzano dal 1885, ma resta al centro dell’interesse collettivo.

Secondo posto per Bad Boys – Ride or Die che raggiunge € 1.583.388 e supera gli 1,4 milioni di euro del precedente Bad Boys for Life, uscito però nel terribile febbraio 2020, in cui il Covid stava iniziando a diventare un problema. Completa il podio The Bikeriders, uscito mercoledì, che arriva al termine del week-end con 300 mila euro, in linea con i risultati “estivi” del periodo.

Poco da segnalare per quanto riguarda gli altri film della top-10 se non Me contro te il film – Operazione spie (4° posto – € 110.615 – totale € 2.464.439) e il debutto di Fuga in Normandia (6° posto – totale € 88.309).

Per gli amanti delle cifre tonde, If – gli amici immaginari raggiunge i 2 milioni di euro e Kinds of Kindness il milione di euro.

E per concludere rinnovo l’invito a curiosare al cinema. Ok, evviva Inside Out 2 e la sua capacità di rendere l’appuntamento con il cinema imprescindibile, ora però che abbiamo capito che ci sono l’aria condizionata, le poltrone comode, lo schermo grande e l’audio ottimo, magari in sala torniamoci. Vi propongo The Animal Kingdom, che se avete figli sui 16/17 anni vi sorprenderà, ma va bene qualsiasi altra cosa.

Buon inizio settimana e buone visioni!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *