HORIZON: AN AMERICAN SAGA La seconda parte non uscirà al cinema nel mese di agosto  —  CINÉ 2024 2 – 5 Luglio 2024 - le Giornate Professionali di Cinema di Riccione

IL BOX-OFFICE DEL WEEK-END

BOX-OFFICE 4 – 7 LUGLIO 2024

4 – 7 LUGLIO 2024 Italia

  • 01
    INSIDE OUT 2 € 3.929.146
  • 02
    HARRY POTTER E IL PRIGIONIERO DI AZKABAN - 20MO ANNIVERSARIO € 307.021
  • 03
    A QUIET PLACE - GIORNO 1 € 260.049

di Luca Baroncini (pubblicato in data )

Come da previsione è successo: Inside Out 2 è diventato il maggiore incasso della stagione.

Con un totale di € 37.318.683 ha superato i € 36.737.102 di C’è ancora domani. Un risultato impensabile fino a un mese fa, diventato invece subito ipotizzabile con la partenza a razzo avuta dal film Pixar che in sole tre settimane ha risollevato le sorti della stagione cinematografica con numeri da capogiro. A questo punto difficile capire dove potrà arrivare. Il prossimo obiettivo, che pare alla portata, è raggiungere il numero di spettatori del film di Paola Cortellesi. C’è ancora domani è infatti ancora primo in tal senso, con 5.431.961 presenze contro le 5.092.256 di Inside Out 2. Non resta che sedersi, possibilmente in sala, al fresco dell’aria condizionata, e attendere il corso degli eventi.

Al secondo posto funziona la riproposizione di Harry Potter e il prigioniero di Azkaban per il suo 20° anniversario, il che lascia presagire sempre più remake e sempre più anniversari da festeggiare in sala. Al terzo posto, tomo tomo, quatto quatto, A Quiet Place – Giorno 1 si avvicina al milione di euro (per ora siamo a € 883.213), in linea con i precedenti film di un franchise più fortunato negli Stati Uniti che da noi.

Decisamente sottotono le altre novità arrivate giovedì, in cui ha la meglio Horizon: An American Saga – Capitolo 1 (4° posto – € 170.592) su La memoria dell’assassino (5° posto – € 112.599). Tragico invece l’esordio di Acid (10° posto – € 21.724), con la peggiore media per sala della top-10 (187 euro in 116 sale).

Parte senza brio la rassegna Un mondo di sogni animati con Pioggia di ricordi che si ferma all’ottavo posto con € 57.509, del resto Isao Takahata è meno popolare di Hayao Miyazaki, ma il passaparola potrebbe fare la differenza nel lungo periodo, film dopo film.

Tra i film in tenitura, proseguono il loro cammino Bad Boys – Ride or Die (6° posto – € 105.719 – totale € 2.171.012), Hit Man (7° posto – € 90.925 – totale 318.739) e Fuga in Normandia (9° posto – € 24.492 – € 203.571) e nella giornata di domenica fa nuovamente capolino in top-10 la commedia indiana Jatt & Juliet 3 (totale € 71.887).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *