IL BARO-METRO: SGUARDI DALLA SALA (03/23_24) – PARTE 2 III TRIMESTRE STAGIONE 2023 / 2024  —  IL BARO-METRO: SGUARDI DALLA SALA (03/23_24) – PARTE 1 III TRIMESTRE STAGIONE 2023 / 2024

CHI SONO

Luca Baroncini

Sono da sempre, e in vari ambiti, un’anima divisa in due. Affianco infatti da più di vent’anni la professione di impiegato a quella di critico cinematografico. Gestisco un sito dedicato alla sala cinematografica come luogo preposto alla visione dei film (www.cinemainsala.it), nato dalla omonima pagina facebook (https://www.facebook.com/cinemainsalaLB/), sono socio della piattaforma online WeShort dedicata al cinema breve, direttore responsabile della rivista libertaria “Cenerentola”, redattore della rivista di critica cinematografica online “Gli Spietati” e collaboro con alcune emittenti radiofoniche (RadioEmiliaRomagna e l’australiana SBS Radio). Sono giornalista pubblicista e iscritto al Sindacato Critici Cinematografici (SNCCI), partecipo ai festival cinematografici in qualità di critico e sono stato giurato Fipresci al Festival di Venezia 2022.

Cinema in sala” si potrebbe leggere anche come “Cine, ma in sala”. Questo sito vuole infatti essere un invito a vivere l’esperienza cinematografica nel buio di una sala, tra perfetti sconosciuti, alla mercé di uno schermo in grado di ammaliarci e trasportarci lontano. Un viaggio stando seduti, comodi e protetti, mentre là fuori il mondo impazzisce. Un’occasione imperdibile per aprire una finestra sul mondo. Perché proprio in sala e non comodamente sdraiati su un divano nell’intimità delle proprie quattro mura? Perché, checché se ne dica, vivere l’esperienza al cinema è diverso, un’altra cosa rispetto alla televisione, lo schermo di un computer, il cellulare. È un tempo che si sceglie, dedicato, privo di interruzioni, al buio, senza disturbi (i maleducati ci sono ovunque, ma non facciamoli vincere), davanti a uno schermo grande, con un audio avvolgente. Insomma, la percezione è al massimo e consente un’immersione completa nelle immagini e nel viaggio che ci offrono. Bello? Brutto? Che importa, l’importante è il viaggio.


Cinema in sala non è una testata giornalistica, non ha finalità commerciali, nè fine di lucro.

Le immagini ed i video presenti sul sito sono utilizzati in conformità al diritto di cronaca, commento, critica e discussione, nei limiti dello scopo informativo e dell’attualità e senza finalità commerciali o a scopo di lucro, secondo il fair use, l’art. 70 della Legge italiana sul Diritto d’Autore e le linee guida AGCOM. Chiunque ritenga di avere dei diritti a riguardo, può inviare una segnalazione a luca.baroncini.cinemainsala@gmail.com e provvederemo a rimuoverle.

Gli autori dichiarano di non essere responsabili per i commenti inseriti negli articoli. Eventuali commenti dei lettori, lesivi dell’immagine o dell’onorabilità di persone terze, non sono da attribuirsi all’autore, nemmeno se il commento viene espresso in forma anonima o criptata.

Cinema in sala aderisce al Creative Commons, per l’utilizzazione dei testi e dei contenuti del sito.