IL BARO-METRO: SGUARDI DALLA SALA (03/23_24) – PARTE 2 III TRIMESTRE STAGIONE 2023 / 2024  —  IL BARO-METRO: SGUARDI DALLA SALA (03/23_24) – PARTE 1 III TRIMESTRE STAGIONE 2023 / 2024

“Non è per forza qualcosa che è stato concepito per rendere più bella la verità.”

Isabelle Huppert

di Luca Baroncini (pubblicato in data )

“Io non mi considero un’artista. Non credo di esserlo, non è questa l’immagine che ho di me. Vedo invece un senso in quel che faccio e nel modo in cui scelgo i ruoli. A volte scelgo il regista, a volte sono scelta per ruoli che hanno un certo tipo di filosofia e, alla fine, non si capisce qual è la causa e l’effetto. Nondimeno, credo che quello che mi ha guidata nella scelta dei ruoli è una stata certa idea di verità, una certa idea del cinema. Che non è per forza qualcosa che è stato concepito per rendere più bella la verità.”

Ho scattato la foto al Festival di Venezia 2009, dove la Huppert presentava WHITE MATERIAL.