IL BARO-METRO: SGUARDI DALLA SALA (03/23_24) – PARTE 2 III TRIMESTRE STAGIONE 2023 / 2024  —  IL BARO-METRO: SGUARDI DALLA SALA (03/23_24) – PARTE 1 III TRIMESTRE STAGIONE 2023 / 2024

CANNES 2024: LA GIURIA

Una giuria, quest’anno, all'insegna del glamour

di Luca Baroncini (pubblicato in data )

Che la presidente di Giuria fosse Greta Gerwig si sapeva da tempo, ma sono stati finalmente resi noti anche i giurati che valuteranno insieme a lei i film in concorso, dando ufficialmente il via alla prossima stagione dei premi.

L’anno scorso Anatomia di una caduta, La zona d’interesse, Perfect Days, Foglie al vento, May December, sono stati titoli di cui si è a lungo parlato e che hanno caratterizzato la programmazione d’essai della stagione, in alcuni casi superando ogni più rosea previsione d’incasso. Pensiamo a un titolo difficile come La zona d’interesse, chi avrebbe mai pensato che potesse incassare solo nel nostro paese qualcosa come 4,6 milioni di euro? E vogliamo parlare del bagno di folla con cui è stato accolto Perfect Days, capace di incassare qualcosa come 5,5 milioni di euro?

Il compito dei giurati è quindi quello di agguantare il bello e di indirizzare lo sguardo del pubblico per il futuro prossimo. Non semplice. Ma vediamo a chi spetterà l’arduo compito:

  • la sceneggiatrice e fotografa turca Ebru Ceylan
    • l’attrice americana Lily Gladstone
    • l’attrice francese Eva Green
    • la regista e sceneggiatrice libanese Nadine Labaki
    • il regista e sceneggiatore spagnolo Juan Antonio Bayona
    • l’attore italiano Pierfrancesco Favino
    • il regista giapponese Kore-eda Hirokazu
    • l’attore e produttore francese Omar Sy

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *