IL BARO-METRO: SGUARDI DALLA SALA (03/23_24) – PARTE 2 III TRIMESTRE STAGIONE 2023 / 2024  —  IL BARO-METRO: SGUARDI DALLA SALA (03/23_24) – PARTE 1 III TRIMESTRE STAGIONE 2023 / 2024

FERRARI

Concorso

di Luca Baroncini (pubblicato in data )

di Michael Mann con Adam Driver, Penélope Cruz, Shailene Woodley, Sarah Gadon, Gabriel Leone, Jack O’Connell, Patrick Dempsey

Michael Mann adatta per lo schermo il libro “Enzo Ferrari: The Man and the Machine” di Brock Yates, biografia del mitico imprenditore modenese fondatore della omonima casa automobilistica famosa in tutto il mondo. Superato l’effetto “House of Gucci” – determinato dall’approccio “ammerigano” che impone l’utilizzo di un inglese maccheronico in Emilia Romagna (particolarmente stridente nel contrasto con i suoni d’ambiente, invece in italiano) e un cast quasi interamente straniero (il maggiore gesso sulla lavagna è Shailene Woodley in versione “sdaura” modenese) – si tratta di un solido e piacevole biopic. Anche molto basico. Le dinamiche messe in scena sono infatti elementari, con ogni personaggio ancorato a pochi aggettivi senza grandi sfumature (il magnate freddo, determinato e competitivo, la moglie tradita e arrabbiata, l’amante accogliente che però chiede chiarezza, la mamma vipera) e una scansione narrativa all’insegna della semplicità. Lo spettacolo è comunque garantito, la scena dell’incidente delle Mille Miglia non si dimentica, gli attori fanno il loro dovere e se si cerca intrattenimento lo si trova. Inutile però negare che le lecite aspettative di un prodotto sì di largo consumo, ma anche raffinato, sono state tradite. Per una volta mi sento di consigliare la versione doppiata, di sicuro meno stridente.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *