HORIZON: AN AMERICAN SAGA La seconda parte non uscirà al cinema nel mese di agosto  —  CINÉ 2024 2 – 5 Luglio 2024 - le Giornate Professionali di Cinema di Riccione

20 GIUGNO 2024

DA OGGI NELLE SALE

di Luca Baroncini (pubblicato in data )

Forse sarà un week-end non solo di sole ma anche di cinema. Oltre a Inside Out 2, però, ci sono anche altri titoli interessanti. Vediamoli insieme:

INSIDE OUT 2 di di Pete Docter, Kelsey Mann. Nuove emozioni nel sequel del grande successo Pixar del 2015, già in sala da martedì con numeri subito da capogiro. Finalmente un film capace di intercettare anche il grande pubblico.

THE BIKERIDERS di Jeff Nichols. Dal regista di Take Shelter, Mud, Midnight Special e Loving, un film che racconta le vicende del moto club degli “Outlaws MC”. Cast pazzesco che affianca Jodie Comer, Austin Butler, Tom Hardy, Michael Shannon e Mike Faist. E c’è pure il Norman Reedus di The Walking Dead.

FUGA IN NORMADIA di Oliver Parker. Congedo dalla professione per Michael Caine, al suo ultimo film prima del ritiro dalle scene, e dalla vita per Glenda Jackson, morta poco dopo la fine delle riprese. Racconta la storia vera di un veterano della Seconda Guerra Mondiale alla fine dei suoi giorni, consapevole di avere forse un’ultima occasione per partecipare alle commemorazioni del D-Day.

RACCONTO DI DUE STAGIONI di Nuri Bilge Ceylan. Dall’acclamato regista de Il racconto d’inverno il film presentato a Cannes 2023 in Concorso. Ne abbiamo parlato meglio qui.

L’AMANTE DELL’ASTRONAUTA di Marco Berger. Commedia degli equivoci queer su una simpatia tra due ragazzi, uno apertamente gay, l’altro felicemente etero e single, che si trasforma in qualcosa di più.

LA TRECCIA di Laetitia Colombani. Tre donne (Smita, Giulia e Sarah), tre paesi (India, Italia e Canada), tre storie diverse accomunate da un senso di ribellione a un destino che pare segnato.

GLI IMMORTALI di Anne Riitta Ciccone. Quando Vittorio, il giovane e affascinante padre di Chiara, piomba nella sua vita con un male che sembra considerato sulla Terra, a tutti gli effetti, come una punizione divina, Chiara deve gestire la più universale e atavica realtà che gli esseri umani di ogni parte e tempo, condividono.

CHEVALIER di Athina Rachel Tsangari. Su uno yacht ormeggiato nel mezzo del Mar Egeo sei amici (o presunti tali) si sfidano in contest sempre più assurdi e senza esclusione di colpi per stabilire chi sia “il migliore” tra di loro. Una satira che esplora i complessi dinamismi delle relazioni maschili scritta da Efthymis Filippou, sceneggiatore di fiducia di Yorgos Lanthimos.

RITE HERE RITE NOW di Tobias Forge, Alex Ross Perry. Il film evento sui due spettacoli sold-out dei Ghost al Forum di Los Angeles. In programmazione solo 20, 21 e 22 giugno.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *