I DIECI MIGLIORI DEBUTTI DELLA STAGIONE 2023/2024 ...fino ad ora...  —  QUESTIONE DI SCELTE gli equilibri sottili tra cinema e streaming

26 OTTOBRE 2023

DA OGGI NELLE SALE

di Luca Baroncini (pubblicato in data )

Nuovi film si profilano all’orizzonte a partire da oggi: debutti italiani molto attesi, horror di saghe infinite, Palme d’Oro e molto altro. Vediamoli insieme:

C’È ANCORA DOMANI di Paola Cortellesi. Debutto alla regia dell’amatissima Paola Cortellesi. Il film è un dramedy, quindi incrocia commedia e dramma, ed è ambientato nel Secondo Dopoguerra. Racconta la storia e l’evoluzione di Delia, da moglie di Ivano e madre di tre figli a donna in cerca di un futuro migliore, non solo per lei. Nel cast, oltre alla stessa Cortellesi, ci sono Valerio Mastandrea, Romana Maggiora Vergano, Emanuela Fanelli, Giorgio Colangeli e Vinicio Marchioni. Ha aperto con successo la Festa del Cinema di Roma.

ANATOMIA DI UNA CADUTA di Justine Triet. Un uomo, una donna e un bambino. L’uomo muore cadendo dal primo piano dello chalet di montagna dove abitano. Si tratta di un incidente? Magari un suicidio? Oppure è stato spinto? Un’indagine fredda eppure appassionante, soprattutto sui nervi scoperti della contemporaneità. Da non perdere. Palma d’Oro al Festival di Cannes con una stratosferica Sandra Hüller.

SAW X di Kevin Greutert. È il decimo film della neverending saga horror, ma si colloca temporalmente tra gli eventi del primo (Saw – L’enigmista) e del secondo film (Saw II – La soluzione dell’enigma). Il regista ha diretto Saw VI e ha montato quasi tutti i film della serie. È già nelle sale da mercoledì e nel primo giorno di programmazione si è posizionato subito al 1° posto del box-office con un incasso di € 175.421.

RETRIBUTION di Nimród Antal. Un nuovo thriller con Liam Neeson, ormai un genere a sè. Questa volta si tratta del remake dell’adrenalinico film spagnolo El Desconocido. Nel cast anche Matthew Modine.    

PETITES – LA VITA CHE VORREI…PER TE di Julie Lerat-Gersant. Opera prima presentata a Locarno che racconta il viaggio tormentato di Camille, un’adolescente alle prese con una gravidanza inaspettata che viene ospitata in una struttura per giovani madri.

YUKU E IL FIORE DELL’HIMALAYA di Arnaud Demuynck e Rémi Durin. La topolina Yuku ha due passioni: suonare l’ukulele e ascoltare le storie della sua nonnina. Quando questa si ammala, Yuku parte alla volta dell’Himalaya, dove cresce un fiore misterioso che secondo una leggenda può guarire qualunque cosa. Co-produzione tra Francia, Belgio e Svizzera. Film di animazione per i bimbi di tutte le età.

LA SECONDA CHANCE di Umberto Riccioni Carteni. Una seconda opportunità per due genitori in difficoltà alle prese con i due figli adolescenti. Con Max Giusti, Gabriella Pession e Maurizio Mattioli.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *