CINEMA REVOLUTION Edizione 2024  —  CINEMA IN FESTA Al via la quarta edizione

30 MAGGIO 2024

DA OGGI NELLE SALE

di Luca Baroncini (pubblicato in data )

Molti film in arrivo oggi, ma quanti riusciranno a squarciare l’indifferenza del pubblico e a trovare occhi curiosi in cui perdersi? Dipende dai film certo, ma anche da noi e dalla nostra curiosità, non dimentichiamolo. Entriamo nel dettaglio:

L’ESORCISMO – ULTIMO ATTO di Joshua John Miller. Provaci ancora Russell. Dopo il successo di L’esorcista del papa Russell Crowe torna in un film, in realtà girato prima, il cui unico legame con il precedente/successivo è il tema della possessione demoniaca. Nel cast anche il Sam Worthington di Avatar.

ROSALIE di Stéphanie Di Giusto. Una donna ha un segreto. Si sposa prima di confidarlo al marito che inizialmente non la prenderà bene. È infatti completamente ricoperta di peli. Con la lanciatissima Nadia Tereszkiewicz e l’immancabile Benoît Magimel.

ME CONTRO TE IL FILM – OPERAZIONE SPIE di Gianluca Leuzzi (data uscita 1 giugno). Squadra che vince non si cambia. Tornano regista e interpreti youtuber per una nuova avventura, la sesta, a uso esclusivo dei più piccini.

HAIKYU!! THE DUMPSTER BATTLE di Susumu Mitsunaka. Per celebrare il decimo anniversario della celebre serie anime, il film sul mondo della pallavolo continua la sfida tra i rivali più amati dai fan, Karasuno e Nekoma.

VINCENT DEVE MORIRE di Stéphan Castang. E se tutti, di colpo, ti volessero morto? Ne abbiamo parlato più approfonditamente qui.

EILEEN di William Oldroyd. Thomasin McKenzie, la protagonista dello sfortunato Ultima notte a Soho, e Anne Hathaway, che non ha bisogno di presentazioni, in un thriller dalle atmosfere hitchcockiane che esplora la prigione esistenziale di una donna.

THE PENITENT di Luca Barbareschi. Da una sceneggiatura di David Mamet la storia di uno psichiatra ebreo che vede deragliare carriera e vita privata dopo essersi rifiutato di testimoniare a favore di un ex paziente appartenente alla comunità LGBT che ha causato la morte di diverse persone.

L’ARTE DELLA GIOIA – PARTE 1 di Valeria Golino e Nicolangelo Gelormini. Trasposizione dell’omonimo romanzo di Goliarda Sapienza con Tecla Insolia, Jasmine Trinca, Valeria Bruni Tedeschi, Alma Noce. Racconta la storia di una ragazzina della Sicilia di inizio ‘900 che scopre la sessualità e il desiderio di una vita migliore di quella che ha sempre avuto. La seconda parte sarà in sala dal 13 giugno.

QUELL’ESTATE CON IRÈNE di Carlo Sironi. Due ragazze scappano dall’ospedale che le ha in cura per poter vivere la loro prima vera estate. Dal regista dell’apprezzato Sole.

UOMINI IN MARCIA di Peter Marcias (data di uscita 1 giugno). Tra gli archivi della Cineteca Sarda, Peter Marcias trova la documentazione video di un evento oggi dimenticato, che fra il 1992 e il 1993 coinvolse ventisette comuni del Sulcis Iglesiente. Una grande mobilitazione delle forze sindacali, politiche e sociali per chiedere un nuovo sviluppo per il territorio.

BUENA VISTA SOCIAL CLUB di Wim Wenders. Torna il classico di Wenders che ci ha fatto conoscere i musicisti del Buena Vista Social Club di Havana.

METAMORFOSI DELL’ESSERE di Mirko Zaru. Crime-thriller girato in Sardegna, quasi interamente a Norbello e dintorni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *