I DIECI MIGLIORI DEBUTTI DELLA STAGIONE 2023/2024 ...fino ad ora...  —  QUESTIONE DI SCELTE gli equilibri sottili tra cinema e streaming

7 MARZO 2024

DA OGGI NELLE SALE

di Luca Baroncini (pubblicato in data )

Nessun blockbuster all’orizzonte questo giovedì, ma molti film per un viaggio intorno al mondo attraverso il cinema. Vediamoli nel dettaglio:

UN ALTRO FERRAGOSTO di Paolo Virzì. A 28 anni di distanza, il seguito di Ferie d’agosto, ormai un classico degli anni ‘90. Gran parte del cast del film originale è tornata a ricoprire i rispettivi ruoli.

MEMORY di Michel Franco. Sylvia è un’assistente sociale che conduce una vita semplice e strutturata scandita dalla cura della figlia e dal lavoro. Un evento inaspettato sconvolge però la sua routine, l’incontro con Saul, un ex compagno di liceo che risveglia in lei i ricordi di un passato burrascoso. Lei è Jessica Chastain, lui Peter Sarsgaard, premiato a Venezia 2023 come migliore attore.

DRIVE-AWAY DOLLS di Ethan Coen. L’action-comedy-thriller di uno dei due fratelli Coen, Ethan, in solitaria senza il fratello Joel. Racconta il viaggio di due amiche in cerca di fortuna. Con Margaret Qualley e Geraldine Viswanathan. Il poster è bellissimo.

ANCORA UN’ESTATE di Catherine Breillat. Anne inizia una pericolosa relazione con il figlio che suo marito ha avuto da una precedente relazione. Era in concorso a Cannes 2023.      

TOTEM – IL MIO SOLE di Lila Avilés. Una grande famiglia è immersa nei preparativi di una festa. Tra loro c’è anche la piccola Sol che non vede l’ora di vedere suo padre. Era in Concorso a Berlino 2023.

RED di Domee Shi. Mei Lee è una tredicenne canadese di origini cinesi che vive a Toronto e ha qualche difficoltà a gestire gli impulsi dell’adolescenza, per cui ogni volta che si emoziona troppo si trasforma in un gigantesco panda rosso. È uno dei tre film Pixar mai usciti al cinema che vengono per la prima volta proposti in sala.

NEVE di Simone Riccioni. Neve vive con la mamma che fa le pulizie in un vivaio di pesci. A scuola viene derisa e si chiude nel mutismo. Entra però in un corso di teatro che diventa una sorta di terapia salvifica. Una commedia drammatica che descrive il rapporto tra una mamma e una figlia, affrontando i temi del bullismo, della diversità e della rinascita.

KINA E YUK ALLA SCOPERTA DEL MONDO di Guillaume Maidatchevsky. Tra i ghiacci del nord due volpi artiche si preparano all’arrivo dei loro cuccioli. Insieme aspettano il grande giorno, ma la natura ha le sue regole. Separati dallo scioglimento dei ghiacci, Kina e Yuk iniziano un incredibile viaggio alla scoperta del mondo. Raccontato da Benedetta Rossi.

LOS COLONOS di Felipe Gálvez, Felipe Gálvez Haberle. Una spedizione parte per rivendicare alcune terre cilene. Si scoprirà presto che le volontà sono altre. È stato selezionato per rappresentare il Cile ai Premi Oscar 2024 nella sezione del miglior film internazionale e a Cannes 2023 ha vinto il premio FIPRESCI.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *