IL BARO-METRO: SGUARDI DALLA SALA (03/23_24) – PARTE 2 III TRIMESTRE STAGIONE 2023 / 2024  —  IL BARO-METRO: SGUARDI DALLA SALA (03/23_24) – PARTE 1 III TRIMESTRE STAGIONE 2023 / 2024

JOHNNY DEPP

Compie 60 anni (9 giugno 2023)

di Luca Baroncini (pubblicato in data )

Cifra tonda per il mitico JOHNNY DEPP che oggi spegne 60 candeline.

Incarna una sensibilità contemporanea, ribelle eppure mainstream, omologata ma anche anticonvenzionale. E’ tutto e il contrario di tutto, come ogni buon gemelli ah ah.

La sua carriera deve molto a Tim Burton e a Jack Sparrow e negli ultimi tempi è stata oscurata da una vita privata diciamo tumultuosa, ma l’esito della causa di divorzio (nei confronti dell’attrice Amber Heard) a suo favore, dopo accuse molto pesanti che lo hanno temporaneamente escluso dal cinema mainstream (nella saga “Animali fantastici” è stato sostituito da Mads Mikkelsen), sembra avergli dato una nuova ribalta.

Lo aspettiamo nel film che ha aperto il Festival di Cannes, Jeanne du Barry – La favorita del re, finora uscito solo in Francia e Svizzera, che presumiamo arrivi in Italia dopo l’estate grazie alla distribuzione di Notorius Pictures.

Nel frattempo, con quale film lo festeggiamo?

La foto centrale, quella su sfondo verde, l’ho scattata al Festival di Venezia 2001, dove Johnny Depp presentava La vera storia di Jack lo squartatore – From Hell e a colpirmi è soprattutto pensare che dopo un paio di giorni, con l’11 settembre, il mondo sarebbe cambiato per sempre.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *