I DIECI MIGLIORI DEBUTTI DELLA STAGIONE 2023/2024 ...fino ad ora...  —  QUESTIONE DI SCELTE gli equilibri sottili tra cinema e streaming

PHOEBE WALLER-BRIDGE

Come hai detto che si chiama?

di Luca Baroncini (pubblicato in data )

Compie 38 anni PHOEBE WALLER-BRIDGE.

Non è ancora popolare, ma è un punto di riferimento imprescindibile per cinema e tv americani. Basta pensare che ha scritto due delle serie tv più apprezzate degli ultimi tempi (KILLING EVE e FLEABAG), nel 2019 per la seconda stagione di FLEABAG ha vinto due Emmy (migliore attrice e migliore sceneggiatura in una serie commedia), un Golden Globe e uno Screen Actors Guild Award e il Times l’ha inserita nella lista delle 100 persone più influenti al mondo.

Più attiva forse come scrittrice che in scena, ha anche collaborato allo script di NO TIME TO DIE, l’ultimo James Bond, mentre come attrice cinematografica la abbiamo vista in:

Albert Nobbs di Rodrigo García (2011)

The Iron Lady di Phyllida Lloyd (2011)

Un Amore Per Caso di Ben Palmer (2015)

Vi Presento Christopher Robin di Simon Curtis (2017)

Solo: A Star Wars Story di Ron Howard (2018)

ed è in questi giorni sugli schermi di tutto il mondo a fianco di Harrison Ford in Indiana Jones e il quadrante del destino.

Il nome è complicato da ricordare, ma ne sentiremo ancora parlare.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *