HORIZON: AN AMERICAN SAGA La seconda parte non uscirà al cinema nel mese di agosto  —  CINÉ 2024 2 – 5 Luglio 2024 - le Giornate Professionali di Cinema di Riccione

IO E SISSI

La celebre principessa da un punto di vista differente

di Luca Baroncini (pubblicato in data )

Un altro film sull’Imperatrice d’Austria Elisabetta di Baviera più universalmente nota come la principessa Sissi?

Sembra impossibile avere ancora qualcosa da aggiungere al noto dopo che Romy Schneider, nella trilogia degli anni ’50, l’ha idealizzata e Vicky Krieps, ne Il corsetto dell’imperatrice, l’ha demolita, solo per citare alcuni dei tanti film a lei dedicati.

La regista Frauke Finsterwalder in IO E SISSI si approccia al personaggio in modo originale, adottando il punto di vista della sua dama di compagnia, la contessa Irma von Sztáray, soggiogata dalla posizione, dai capricci e dalla voglia di rompere le rigide regole del protocollo della sovrana.

Nei panni di Irma l’attrice tedesca Sandra Hüller, quest’anno in grande spolvero grazie ad Anatomia di una caduta, per cui è stata nominata all’Oscar, e a La zona d’interesse, in quelli di Sissi l’affascinante Susanne Wolff.

Al centro della visione della regista il rapporto di amicizia tra le due donne, per cui il film si configura come uno scavo delle due protagoniste e del legame profondo e particolare che instaurano.

Il film, presentato in concorso alla Berlinale 2024, uscirà nelle sale italiane il 4 luglio 2024 grazie alla distribuzione di Movies Inspired.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *