I DIECI MIGLIORI DEBUTTI DELLA STAGIONE 2023/2024 ...fino ad ora...  —  QUESTIONE DI SCELTE gli equilibri sottili tra cinema e streaming

TWISTERS

In arrivo il sequel del film del 1996

di Luca Baroncini (pubblicato in data )

Tempo di remake per Twister, l’ormai classico del 1996 di Jan de Bont (a proposito, che fine ha fatto?) che all’epoca fu una vera e propria rivoluzione per quanto riguarda gli effetti speciali, davvero incredibili nel rappresentare la forza della natura (ma nel 1997 l’Oscar per gli effetti speciali andò a Independence Day e quello per il sonoro a Il paziente inglese).

L’originale, co-sceneggiato dallo scrittore Michael Chricton e con una colonna sonora dove fanno capolino anche i Van Halen e i Deep Purple, deve molto all’interpretazione di Helen Hunt, bravissima nel farci credere alla sua ossessione per i fenomeni meteorologici estremi, ma sono perfetti anche Bill Paxton, Jami Gertz e Cary Elwes.

Il risultato è un giocattolone basico nelle dinamiche tra i personaggi ma in grado di intrattenere piacevolmente. Il pubblico accorse in massa, con un incasso mondiale di 495,7 milioni di dollari, a fronte di un budget di 92 milioni di dollari, di cui 241,7 milioni di dollari provenienti dagli Stati Uniti. In Italia, nel corso della stagione 1996/1997, si posizionò al 15° posto, dopo Space Jam e prima di Sono pazzo di Iris Blonde. Fu il più grande successo globale dopo Independence Day che incassò 817,4 milioni di dollari.

Il remake è intitolato al plurale (Twisters anziché Twister, una dichiarazione di intenti?) ed è diretto da Lee Isaac Chung che passa dal minimalismo di Minari a questo blockbuster estivo. Nel cast si punta tutto sul lanciatissimo Glen Powell di Tutti tranne te, ormai ubiquo (è pure nell’irresistibile Hit Man), e ci sono anche la mimetica Daisy Edgar-Jones (la miniserie Normal People, i film Fresh e La ragazza della palude) e la Kiernan Shipka di Le terrificanti avventure di Sabrina.

Il film arriverà nei cinema italiani a partire da mercoledì 17 luglio 2024, mentre negli Stati Uniti, dove i film continuano a uscire il venerdì, arriverà due giorni dopo, il 19 luglio.

La promozione è partita con grande anticipo e sono già pronti sia il poster:

che il trailer, trasmesso con grande enfasi durante il Super Bowl:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *